2 giorni di Trekking Fotografico ad Ottobre tra il foliage in Valle Maira e la Riserva di Crava Morozzo, paradiso del birdwatching

l’Airone rosso, la Marzaiola, il Codone, la Nitticora, il Cavaliere d’Italia nell'Oasi Lipu di Crava Morozzo, lo spettacolo del foliage e della migrazione delle Gru in Valle Maira

€ 299

Osservare e fotografare l'avifauna protetta nell'Oasi della Madonnina accompagnati da una Guida Escursionistica Ambientale appassionata di fotografia naturalistica, per poi spostarsi nel Parco Naturale delle Alpi Marittimeed incontrare il Muflone e i maestosi rapaci, ecco il programma di questi due giorni di immersione nella natura.

In questo modo potremo provare la soddisfazione di osservare, e fotografare, le specie in Area Protetta, dove la loro presenza è più abbondante e 'sicura', e allo stesso tempo anche il brivido dell'incertezza, della ricerca della fauna selvatica in ambiente montano, dove la fortuna e le condizioni climatiche giocano la loro parte.

L’Airone rosso, la Marzaiola, il Codone, la Nitticora, il Cavaliere d’Italia nell'Oasi Lipu di Crava Morozzo, le Gru che si radunano per la migrazione in Valle Maira: con un po' di attenzione e di fortuna, e il rispetto per la fauna selvatica, potremo catturare con i nostri occhi e i nostri obiettivi questi animali straordinari, oltre che godere dello spettacolo del foliage.

Il servizio di trasporto in minibus, la possibilità di consultare manuali e guide specifiche sulla fauna e l'avifauna, ma anche sulle specie botaniche presenti sul territorio, per imparare a riconoscere le specie e le loro caratteristiche, il pernottamento in montagna, la cena tipica e i pranzi inclusi completano il servizio di Giroola per questo incredibile weekend a contatto con la natura, l'ultimo della stagione di una serie di 3 incontri con Marco Chierici, la nostra guida appassionata ed esperta.

Riserva Crava Morozzo

livello di difficoltà:Facile

Itinerari relativamente brevi su sentieri e strade bianche, con tratti in salita da percorrere con le giuste pause e senza fretta! Ideali per i neo-escursionisti e per chi vuole riprendere a camminare su percorsi sterrati!

La fotografia, è, nell’ambito del trekking, un valore aggiunto che si prefigge di implementare il periodo di attività dando la possibilità ai partecipanti di fare e/o osservare peculiarità naturalistiche che caratterizzano quel periodo.

La natura come ben sappiamo, offre un palcoscenico di informazioni di una vastità impressionante, lo scopo di questo tipo di eventi è quello di fare emergere l’aspetto naturalistico attraverso la fotografia e per chi non fa foto, l’osservazione.

Il palcoscenico per questo tipo di attività, lo possiamo identificare in due tipologie di ambiente, molto diverse tra loro e precisamente:

L’osservazione e la fotografia delle specie faunistiche , le possiamo trovare praticamente un po’ ovunque, ma la certezza di riuscire a fotografarle, possiamo trovarla in ambienti protetti, quali ad esempio le Oasi Naturalistiche che per tante ragioni, sono zone dove possiamo trovare a seconda delle stagioni e dei periodi specie magari migratorie oltre ovviamente alle specie stanziali, che in altri periodi non troviamo. Questo  vale ovviamente per l’avifauna. Per la fauna selvatica, quindi ungulati e altre specie, è necessario il trasferimento in zone montane dove con escursioni mirate andremo a “cacciare” tutte quelle specie faunistiche che non possiamo trovare nelle Oasi.

L’escursione non è ovviamente fatta di solo fauna, ma in natura, come detto precedentemente, possiamo osservare e quindi fotografare specie magari floreali dove anche in questo caso troviamo a seconda delle stagioni specie diverse oppure più semplicemente paesaggi che a seconda del periodo hanno caratteristiche particolari

Nell’ambito di questi due giorni, i partecipanti avranno modo di consultare manuali e guide specifiche sia sulla fauna e avifauna, ma anche sulle specie botaniche presenti sul territorio, imparare a riconoscere le specie e le loro caratteristiche.

La sistemazione logistica per la sera del sabato, sarà organizzata presso una struttura ricettiva tipica in zona dove sarà organizzata l’escursione della Domenica.

Sabato : Riserva Naturale Crava di Morozzo - Lipu


L’Oasi nasce ne 1979 grazie alla Lipu, e alla Regione Piemonte, in seguito viene creata la Riserva
Naturale di Crava e Morozzo, oggi gestita dalle Aree protette Alpi Marittime.
Importantissima zona umida del Piemonte, accoglie numerosissime specie sia stanziali che
migratorie, l’autunno offre l’opportunità di osservare specie migratorie non del tutto comuni quali
ad esempio l’Airone rosso, la Marzaiola, il Codone, la Nitticora, il Cavaliere d’Italia e altri.
Possibilità di pranzare presso la Foresteria dell’Oasi.
A fine giornata trasferimento in Valle Maira in locanda tipica.


Domenica: Escursione fotografica di livello facile, alla scoperta dei colori autunnali che la Valle ci riserva.

La grande varietà di essenze naturali presenti in Valle, da origine al cosiddetto “Folliage”
ricchissimo di colori autunnali.
La fauna selvatica ci accompagnerà come sempre, in questo periodo inizia la migrazione delle Gru,
spettacolo affascinante per la quantità di esemplari che si preparano a partire.

Marco C.
Marco C.

40 anni di passione per la montagna lo hanno portato a farne una ragione di vita. 

Lo sguardo che spazia da una vetta verso l’infinito, il colore dei fiori, il gorgogliare allegro di un ruscello danno emozioni indescrivibili.

Appassionato da sempre di Sci-Alpinismo, Alpinismo ed Escursionismo sia estivo che invernale, amante della fotografia naturalistica, la convivialità di una buona tavola e di una bella compagnia sono il modo più bello di concludere una escursione.

La montagna…..uno sguardo verso il cielo.

Il costo di questo trekking fotografico, di 299 euro a persona, comprende :

  • 2 giorni di trekking fotografico (un giorno nella Riserva
    Naturale di Crava e Morozzo
    , e una giornata alla scoperta dei colori autunnali che la Valle ci riserva.) accompagnati da una Guida Escursionistica Ambientale
  • trasferimento da Sant'Albano Stura e in Valle Maira il Sabato e ritorno la domenica sul nostro Minibus
  • trasporto all'imbocco dei sentieri 
  • 1 notte in Hotel o B&B, in camera doppia con colazione (Supplemento camera singola: 25 euro totale)
  • 2 pranzi
  • 1 cena tipica

Questo tour è costituito da 2 giornate di escursioni a piedi e di osservazione di flora e fauna. 

Il Sabato ci ritroveremo a Sant'Albano Stura (CN), presso la Riserva
Naturale di Crava e Morozzo, alle 9.30, oppure alle 9.15 alla stazione di Fossano (CN)

Al termine della prima giornata, il nostro minibus ci porterà in Valle Maira, a Marmora dove trascorreremo la serata con una cena tipica e il pernottamento, in modo da essere già sul posto per l'escursione della domenica.

Il minibus ci riporterà a Fossano dopo la fine dell'escursione della domenica (verso le 18.30 - 19.00).

nostro minubus

Tutti i nostri tour sono realizzati direttamente da noi, Giroola Srl, via Amorosa 3, 10030 Villareggia (TO) (P.iva 11671600010, Scia 19022017-1520 Suap 9007)

Durante il tour il cliente sarà coperto dalla nostra Assicurazione Responsabilità Civile (Reale Mutua Assicurazioni, via Corte d'Appello 1, 10122 Torino, nr.2007/03/2276452).  

Noi aderiamo al Fondo di Garanzia (art.50 Dlgs 23.05.2011 n.79) al quale possono fare ricorso i viaggiatori muniti di contratto in caso di bancarotta o insolvenza del Tour operator per avere il rimborso del prezzo pagato (Fondo Garanzia Viaggi Srl , via Nazionale 60, 00184 Roma, certificato n. A/146.1485/5/2017).

3) PRENOTAZIONI

L’accettazione della prenotazione da parte di Giroola Srl è subordinate all’effettiva disponibilità di posti. Le prenotazioni verranno considerate definitive dopo conferma da parte di Giroola Srl, anche via email o fax, al cliente.

Indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, opuscoli o altra forma di comunicazione scritta, saranno fornite in tempo da Giroola Srl, prima della data di inizio del viaggio, come da obblighi previsti dal Dlgs 79/2011

.

4) PAGAMENTI

All’atto della prenotazione, viene richiesto il pagamento di un acconto pari al 25% della somma totale. Il pagamento dell’intera somma è richiesto entro 30 giorni dalla partenza. Nel caso di prenotazioni effettuate a meno di 30 giorni dalla partenza, è richiesto l’intero pagamento alla prenotazione. In mancanza del pagamento delle somme sopra menzionate nelle date stabilite, Giroola Srl avrà facoltà di cancellare il contratto.

 

5) TRASFERIMENTO DI CONTRATTO

Il cliente che intenda rinunciare al contratto può essere sostituito da un’altra persona a condizione che:

a) A Giroola Srl sia data notizia almeno 4 giorni di calendario prima della data di partenza del tour, insieme ai dati personali del subentrante;

b) Il subentrante soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (art.10 Dlgs 111/95) ed in particolare i requisiti relativi a passaporti, visti, certificazioni sanitarie;

c) Il subentrante rimborsi Giroola Srl di tutte le spese eventualmente sostenute per il trasferimento del contratto, somma da stabilirsi prima del trasferimento del contratto stesso

 

Inoltre, il cliente e il subentrante sono entrambi responsabili per il pagamento del pacchetto turistico e della somma di cui all’art.c del presente articolo.

 

Nel caso di determinati servizi, fornitori di terze parti hanno il diritto di rifiutare la sostituzione al subentrante, anche se effettuata entro i limiti stabiliti dal presente articolo.

Giroola Srl non sarà ritenuta responsabile per l’eventuale non accettazione della sostituzione da parte di terze parti. Tale accettazione sarà notificata tempestivamente da Giroola Srl alle parti coinvolte prima della partenza.

 

6) RECESSO

Nel caso di recesso dal pacchetto turistico il cliente è, in ogni caso, responsabile per il pagamento del prezzo del pacchetto turistico. Se il recesso avviene per ragioni diverse da quelle previste nell’articolo 7 delle presenti Condizioni Generali, il cliente dovrà corrispondere, secondo l’art.1373, paragrafo III del Codice Civile, una penale di cancellazione come sotto specificato:

• il 10% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene entro 30 giorni prima della partenza

• il 30% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 29 e I 18 giorni prima della partenza

• il 50% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 17 e i 10 giorni prima della partenza.

• Il 75% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 9 e I 3 giorni prima della partenza

• 100% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene oltre questi termini

 

7) RECESSO DEL CLIENTE SENZA PENALITA’

Il cliente può recedere dal contratto, senza incorrere in alcuna penalità, nelle seguenti circostanze:

• un cambiamento significativo di uno o più elementi del contratto che possano oggettivamente essere considerate fondamentali per la fruizione del pacchetto turistico nella sua interezza e proposto da Giroola Srl dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettato dal cliente

Nelle circostanze sopra menzionate, il cliente ha diritto alle seguenti opzioni:

• la fruizione di un pacchetto turistico alternativo, senza aumento di costo o con la restituzione dell’eccesso di prezzo già pattuito, nel caso in cui il secondo pacchetto turistico dovesse costare meno del primo

• la restituzione di ogni somma corrisposta come pagamento anche parziale. Tale restituzione deve essere effettuata entro 7 giorni di calendario dal ricevimento della richiesta di rimborso

Il cliente deve comunicare la propria decisione (accettare il cambiamento o recedere) entro due giorni di calendario dal ricevimento della notizia del cambiamento. In assenza di specifica notifica oltre il suddetto termine, la proposta fatta da Giroola Srl sarà considerata accettata.

Il cliente che decida di recedere dal contratto prima della partenza per circostanze diverse da quelle indicate nel presente articolo dovrà corrispondere, dedotto l’acconto pagato come da articolo 4, le penalità indicate nell’articolo 6.

 

8) CAMBIAMENTI AL TOUR

Eventuali cambiamenti al tour, richiesti dal cliente, dopo la confermazione della prenotazione, potrebbero generare spese per Giroola Srl ed occasionalmente penalità addebitate da fornitori. In questo caso, tali importi dovranno essere addebitati al consumatore. Recesso parziale di alcuni viaggiatori sotto lo stesso contratto e la risultante diminuzione del numero dei partecipanti al tour sarà considerata recesso parziale e quindi regolata dall’art.6.

Come specificato nelle nostre Condizioni Generali di Vendita di pacchetti turistici, quando viaggiate con Giroola siete coperti dalla nostra Assicurazione per Responsabilità Civile. Per tutto quello che potrebbe accadere e che fosse imputabile a nostra negligenza o errore, abbiamo sottoscritto una polizza (Reale Mutua Assicurazioni, nr.2007/03/2276452).

Ci sono altre coperture assicurative che vi consigliamo e per le quali abbiamo scelto di lavorare con Allianz Global Assistance, la cui gamma Globy ci sembra la più adatta ai nostri viaggiatori:

  • ANNULLAMENTO VIAGGIO - I nostri viaggi da 8 persone sono spesso pieni mesi prima della data del viaggio, e anche se la nostra politica di annullamento nella realtà è molto più flessibile di quanto espresso nella nostra Booking Policy (i nostri viaggiatori lo possono testimoniare, siamo molto disponibili a spostare il viaggio in caso di imprevisto anche dell'ultimo minuto), dove siano coinvolte altre strutture (hotel, noleggi, etc) alcune spese non sono proprio rimborsabili, e quindi una buona assicurazione annullamento viaggio diventa un alleato prezioso. 
  • INFORTUNIO - con una spesa minima ci si può assicurare contro gli infortuni. Fatta salva la nostra responsabilità civile, qualcosa può sempre succedere e anche un piccolo incidente, come nella vita di tutti i giorni, può costare caro in termini di riabilitazione, assenza dal lavoro, etc. 

Noi di Giroola siamo un'agenzia della rete Globy di Allianz Global Assistance, e possiamo quindi fornirvi tutte le informazioni, fare preventivi ed emettere le polizze direttamente insieme alla prenotazione.

Per qualsiasi informazione la nostra Paola è a vostra disposizione al numero 370 3506333, all'indirizzo [email protected] o nella chat direttamente in questa pagina.

Cosa é incluso?

Pasti

  • 2 pranzi
  • 1 cena tipica

Trasporti

  • trasferimento da Sant'Albano Stura e in Valle Maira il Sabato e ritorno la domenica sul nostro Minibus
  • trasporto all'imbocco dei sentieri 

Pernottamento

  • 1 notte in Hotel o B&B, in camera doppia con colazione (Supplemento camera singola: 25 euro totale)

Attivitá

  • 2 giorni di escursioni con osservazione di avifauna in Oasi naturalistica e di fauna selvatica in Alta Valle Maira, in compagnia di una Guida Escursionistica Ambientale
  • possibilità di consultare manuali e guide specifiche sulla fauna e l'avifauna, ma anche sulle specie botaniche presenti sul territorio, per imparare a riconoscere le specie e le loro caratteristiche,

Prenota questo tour

Puoi prenotare direttamente e velocemente qui sul sito, oppure se preferisci prenotare con noi direttamente, clicca qui per chattare con noi , oppure chiamaci al numero +39.370.350.63.33, sarà un piacere per noi aiutarti!

Prenotando fino ad un mese prima della partenza, durante la prenotazione ti sarà chiesta solamente una caparra del 25%.

L'itinerario e le attività proposte potrebbero variare a seconda delle condizioni meteo, eventi stagionali, eventi speciali e suggerimenti del gruppo di viaggio.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.