8 giorni in Moto in Francia tra vulcani, vigneti, montagne e l'oceano: viaggio in Perigord, Auvergne e Gironde

Le strade tutte curve del Massiccio Centrale, i paesini del Perigord, lo spettacolare Gouffre de Padirac, i sapori della pittoresca Dordogna fino ai vigneti di Bordeaux e alla Dune de Pilat sull'Oceano Atlantico nella baia di Arcachon

€ 1549

Un viaggio insolito in un angolo di Francia autentico e pittoresco, una lunga cavalcata verso l'Oceano Atlantico e i vigneti della zona di Bordeaux in 8 giorni ricchi di avventure e scoperte.

Nella culla della gastronomia francese autentica (il fois gras del Perigord, ma anche le carni e la golosa aligot dell'Auvergne, o i grand crus degli chateaux intorno a Bordeaux) in moto potremo goderci i paesaggi, le stradine, i villaggi caratteristici.

E una volta arrivati all'Oceano, saliti sulla impressionante Duna di sabbia di Pilat, saluteremo il mare e torneremo indietro per nuovi paesaggi, nuove scoperte, come l'incredibile Gouffre de Padirac, straordinaria grotta che prenderemo il tempo di visitare camminando e navigando, e i vulcani dell'Auvergne con le loro cupole verdi e caratteristiche. 

E' un viaggio molto particolare e ricco, un vero viaggio di Giroola!

 

(Foto presa dal Sito Ufficiale del Gouffre de Padirac: https://www.gouffre-de-padirac.com/)

Mappa Moto Perigord Giroola

Giorno 1  - Sabato 14 agosto - da Torino a Vichy -  475 km
Partiremo la mattina, alle 8.30, da Avigliana, appena fuori Torino. Da qui saremo comodi per dirigersi verso il Traforo del Frejus, la nostra porta d'accesso in Francia.  La prima tappa di questa eccezionale cavalcata di 8 giorni è sicuramente una delle meno spettacolari, perché ci costringe a utilizzare l'autostrada per una buona parte del tragitto in modo da accorciare un po' i tempi. Arrivati a Saint Pierre la Roche usciremo dall'autostrada per raggiungere la nostra destinazione, Vichy, su strade statali che attraversano il Parc Naturel Regional Livradois Forez

Giorno 2 - Domenica 15 agosto - da Vichy a Sarlat la Caneda - 340 Km
Oggi partiremo verso il Perigord Noir, niente autostrada! Passeremo dalle scenografiche Gorges de Chauvigny,  Miremont e il Lago di Vassiviere per poi prendere verso sud e giungere a metà pomeriggio a Sarlat la Caneda, pittoresca cittadina del dipartimento della Dordogna dove potremo passeggiare e cenare con le specialità locali (qui se vi piace l'anatra sarete in paradiso)

Giorno 3 - Lunedì 16 agosto - da Sarlat la Caneda a Bordeaux-  390 km
Attraversando il Parco Naturale del Perigord-Limousin passeremo da paesini deliziosi come Monpazier, o Dournazac dove sorge il bellissimo Chateau Mombrun, Brantôme con la sua Abbaye de Saint Pierre, per arrivare alla splendida Bordeaux, famosa per i suoi vini eccezionali e sorprendente per la sua bellezza, con il lungofiume e il suo centro storico.

Giorno 4 - Martedì 17 agosto - l'Oceano la Dune du Pilat -  140 km
Oggi faremo pochi km e ci concentreremo su uno spettacolo della Natura: la Dune du Pilat. E' la duna più alta d'Europa (più di 100 metri di altezza) e si estende per 3 km su una superficie larga 500 metri affacciandosi sull'Oceano Atlantico in prossimità del bacino di Arcachon. Potremo salire sulla duna dalla scalinata che porta in cima, e ridiscendere verso l'oceano camminando sulla sabbia finisissima. Dopo pranzo rientreremo a Bordeaux per concederci un pomeriggio di visita della città.

Giorno 5 - Mercoledì 18 agosto - da Bordeaux a Cahors -  270 km
Il paesaggio di questa giornata sarà dominato dai famosi vigneti della zona di Bordeaux, passando per Saint Emilion e Bergerac e seguiremo le dolci curve della Dordogna per scendere verso Cahors, dove incontreremo un altro fiume della regione, il Lot, e ci fermeremo per la notte.

Giorno 6 - Giovedì 19 agosto - da Cahors a Padirac e ritorno -  215 km
Oggi faremo pochi km scarichi dai bagagli: la mattina andremo a Padirac per visitare il bellissimo Gouffre, in una suggestiva passeggiata sotterranea visiteremo la spettacolare grotta scavata nella roccia dal fiume, con stalattiti gigantesce, e quando vedremo decine di metri sopra di noi l'apertura della volta del baratro ci sembrerà di trovarci al centro della Terra! Percorreremo anche un tratto sotterraneo su delle barche, e ci godremo questa straordinaria esperienza. Nel pomeriggio riprenderemo la strada verso Sud passando da Fumel e seguendo il corso del fiume Lot torneremo a Cahors.

Giorno 7 - Venerdì 20 agosto - da Cahors a Clermont Ferrand  -  330 km
Oggi saliremo verso l'Auvergne ed i suoi vulcani: costeggeremo località suggestive come Saint Cirq Lapopie, Aurillac, la diga Bort les Orgues ed il Lac Pavin, saliremo sul Col de Ceyssat per poi arrivare per la serata a Clermont Ferrand per l'ultima serata del nostro viaggio.

Giorno 8 - Sabato 21 agosto - da Clermont Ferrand a Avigliana - 500 km
In questa lunga tappa per tornare a casa ci concederemo una prima parte spettacolare e piacevole sulle strade di montagna del Massiccio Centrale, per poi imboccare l'autostrada per rientrare verso l'Italia. Se l'orario lo permetterà potremo evitare il traforo del Frejus passando invece dal Moncenisio, rubando ancora un po' di piacere di guida in montagna!

Elena
Elena

Di moto ne sa a pacchi. Quando non è in sella, balla country.

Precisa, forte, sorridente ed energica, è testarda e non molla mai. Massima esperta nel preparare i bagagli per qualsiasi viaggio, è lei che ha sempre uno spazzolino da denti nuovo in più quando tu hai dimenticato il tuo! 

Mai senza: stivali da ballo

Frase preferita: Prima balla, poi pensa.

Questo viaggio non è impegnativo dal punto di vista motociclistico: non ci sono strade pericolose o difficili. L'unica difficoltà è la resistenza a tante ore di guida perché i km da fare durante il giorno sono molti, e quindi potranno passare anche un paio di ore tra una sosta e l'altra, specie nei giorni di avvicinamento e di rientro.

Dato il lungo chilometraggio, le lunghe distanze tra le varie zone e i pochi giorni a disposizione, in alcuni momenti si renderà necessario percorrere dei tratti di autostrada o di superstrada

I nostri tour in moto sono pensati per essere facili, rilassanti e divertenti. Per questo motivo manteniamo il numero di partecipanti così piccolo (massimo 8), per poter adattare l'andatura ed il percorso alle capacità del gruppo. Nessuno viene lasciato indietro, ed è per questo che i nostri Tour in moto sono adatti anche ai principianti.

La guida sarà, comunque, una parte consistente del viaggio, quindi suggeriamo di auto valutare onestamente le vostre capacità di guida e di resistenza prima di decidere di fare un viaggio in moto.

Questo tour comunque non richiede nessuna particolare capacità di guida:

  • Ci saranno sicuramente anche strade strette con tornanti, quindi dovete essere in grado di governare la moto in queste situazioni.
  • Non andremo forte, ci godremo la strada, le curve e il paesaggio..
  • ci saranno strade divertenti e piacevoli in tutto il tour!

Se volete una mano da Elena a valutare meglio l'esperienza richiesta, potete mandarle una mail a [email protected] , sarà felice di darvi una mano!

Capacita Guida Tour in Moto Giroola

Puoi girare con noi con qualsiasi tipo di moto (puoi venire anche con lo scooterone, non discriminiamo nessuno!)

Per riuscire a mantenere un'andatura adeguata che ci consenta di rispettare le varie tappe del programma, consigliamo di utilizzare una moto che abbia almeno

  • 300cc / 35cv / 25kW per i tour con percorrenza media giornaliera fino a 200-250km
  • 500cc / 40cv / 30kW per i tour con percorrenza media giornaliera di 250-300km o superiore

In questo modo inoltre, se la situazione lo richiedesse, o quando il tour lo prevede, potremmo anche utilizzare alcuni tratti di autostrada (cosa che solitamente cerchiamo di evitare il più possibile). Sono dati indicativi, sappiamo bene che un bravo motociclista con una 250 può andare anche più forte di Elena con la sua Tiger 800, per cui, se hai qualche dubbio, chiedici pure senza problemi.

Questo tour si svolge interamente su strade asfaltate, quindi è sufficiente che la tua moto abbia gli pneumatici in buone condizioni e che sia a posto con la manutenzione.

Se invece vuoi noleggiare una moto per fare questo tour, indicalo durante la prenotazione o scrivi a  [email protected] e ti aiuteremo a trovare la migliore cavalcatura per te!

Quale moto

Il prezzo di questo tour,  di 1.499 euro a persona, include:

  • assistenza di Elena, che sarà in giro con voi, conosce le strade e le deviazioni, vi aiuterà, organizzerà i pasti.
  • 7 notti con pernottamento e colazione in hotel in camera doppia (supplemento singola euro 350 totali)
  • colazione aggiuntiva di benvenuto
  • 8 pranzi 
  • Biglietto di ingresso per la visita del Gouffre de Padirac

Non sono incluse le cene, perché vogliamo che i nostri viaggiatori siano liberi di mangiare, e di bere, quello che preferiscono, senza sentirsi legati o obbligati da un menu o da un prezzo fisso. Il nostro accompagnatore organizzerà la cena per il gruppo ascoltandone i pareri e i gusti, e sarà presente per la serata.

E' previsto uno sconto del 10% per il passeggero (o 'Zavorrina', o ' Copilota')

Il supplemento camera singola di questo viaggio è più alto del solito perché in Francia in genere si paga la stessa cifra per la camera singola o doppia, di differenza c'è solo il costo della colazione.

E se ti stai dicendo: ma andando in giro con gli amici spendo meno! E' vero, ma qui c'è qualcuno che si occupa di tutto, in un piccolo gruppo in cui nessuno viene lasciato indietro, e che lavora perchè tu possa divertirti e non dover guardare il gps ad ogni curva, concentrandoti sulla strada! (Se vuoi abbiamo anche un articolo che spiega questa cosa, sul nostro blog: https://www.giroola.com/it/blog/5-motivi-fare-un-viaggio-moto-con-una-guida

L'orario di partenza di questo viaggio è alle 8.30 di sabato 14 agosto.

Il punto di incontro è nel parcheggio di Avigliana Ovest, che si trova subito appena usciti sulla destra  (clicca qui per le coordinate Google Maps).

Se volete organizzare il pernottamento per il giorno prima, o il giorno di fine viaggio, saremo lieti di aiutarvi! Contattateci scrivendo a Elena ([email protected]) o cliccando direttamente qui per chattare.

Nei nostri viaggi in moto si trovano motociclisti in solitaria, coppie, amici,...  In un piccolo gruppo da 8 si fa amicizia subito e spesso si rimane in contatto anche dopo la fine del tour. Questo tour è perfetto per chi viaggia da solo ma non vuole fare tutto il viaggio da solo. Sarai comunque indipendente, potrai scegliere se e quando condividere il tuo tempo libero con il gruppo.

I nostri viaggiatori sono motociclisti che sanno viaggiare, che arrivano autonomamente nel luogo dell'appuntamento, principalmente da tutta Italia (ma non solo) e che scelgono di fare un viaggio con noi per conoscere in maniera diversa luoghi, strade, persone, sapori e tradizioni. Siamo orgogliosi di poter dire che i nostri viaggiatori sono la parte migliore dei nostri viaggi!

I viaggiatori in solitaria sono quindi i benvenuti nei nostri tour e se ti va di condividere una camera doppia / tripla con altri membri del gruppo, ti invieremo una e-mail dopo la prenotazione e ci dirai le tue preferenze (ad esempio, se sei una ragazza e ti va di condividere una camera con altre ragazze, ecc.). Non pagherai nessun supplemento,

Se invece preferisci puoi prenotare una camera singola con un supplemento.

Se non ci sono altri viaggiatori che desiderano condividere la camera o se non c'è possibilità di soddisfare le tue preferenze, la tua camera singola sarà offerta da noi, senza alcun costo aggiuntivo.

giroola gruppo moto

Prima di ogni viaggio richiediamo sempre ai nostri viaggiatori di indicarci eventuali allergie, intolleranze o necessità alimentari particolari, e ci prepariamo in anticipo con ristoranti ed hotel per rendere l'esperienza di tutti la migliore possibile.

Facciamo attenzione anche alle necessità di vegetariani e vegani, assicurandoci che siano sempre previste alternative adatte. 

Adatto vegetariani e vegani

Tutti i nostri tour sono realizzati direttamente da noi, Giroola Srl, via Amorosa 3, 10030 Villareggia (TO) (P.iva 11671600010, Scia 19022017-1520 Suap 9007)

Durante il tour il cliente sarà coperto dalla nostra Assicurazione Responsabilità Civile (Reale Mutua Assicurazioni, via Corte d'Appello 1, 10122 Torino, nr.2007/03/2276452).  

Noi aderiamo al Fondo di Garanzia (art.50 Dlgs 23.05.2011 n.79) al quale possono fare ricorso i viaggiatori muniti di contratto in caso di bancarotta o insolvenza del Tour operator per avere il rimborso del prezzo pagato (Fondo Garanzia Viaggi Srl , via Nazionale 60, 00184 Roma, certificato n. A/146.1485/5/2017).

3) PRENOTAZIONI

L’accettazione della prenotazione da parte di Giroola Srl è subordinate all’effettiva disponibilità di posti. Le prenotazioni verranno considerate definitive dopo conferma da parte di Giroola Srl, anche via email o fax, al cliente.

Indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, opuscoli o altra forma di comunicazione scritta, saranno fornite in tempo da Giroola Srl, prima della data di inizio del viaggio, come da obblighi previsti dal Dlgs 79/2011

.

4) PAGAMENTI

All’atto della prenotazione, viene richiesto il pagamento di un acconto pari al 25% della somma totale. Il pagamento dell’intera somma è richiesto entro 30 giorni dalla partenza. Nel caso di prenotazioni effettuate a meno di 30 giorni dalla partenza, è richiesto l’intero pagamento alla prenotazione. In mancanza del pagamento delle somme sopra menzionate nelle date stabilite, Giroola Srl avrà facoltà di cancellare il contratto.

 

5) TRASFERIMENTO DI CONTRATTO

Il cliente che intenda rinunciare al contratto può essere sostituito da un’altra persona a condizione che:

a) A Giroola Srl sia data notizia almeno 4 giorni di calendario prima della data di partenza del tour, insieme ai dati personali del subentrante;

b) Il subentrante soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (art.10 Dlgs 111/95) ed in particolare i requisiti relativi a passaporti, visti, certificazioni sanitarie;

c) Il subentrante rimborsi Giroola Srl di tutte le spese eventualmente sostenute per il trasferimento del contratto, somma da stabilirsi prima del trasferimento del contratto stesso

 

Inoltre, il cliente e il subentrante sono entrambi responsabili per il pagamento del pacchetto turistico e della somma di cui all’art.c del presente articolo.

 

Nel caso di determinati servizi, fornitori di terze parti hanno il diritto di rifiutare la sostituzione al subentrante, anche se effettuata entro i limiti stabiliti dal presente articolo.

Giroola Srl non sarà ritenuta responsabile per l’eventuale non accettazione della sostituzione da parte di terze parti. Tale accettazione sarà notificata tempestivamente da Giroola Srl alle parti coinvolte prima della partenza.

 

6) RECESSO

Nel caso di recesso dal pacchetto turistico il cliente è, in ogni caso, responsabile per il pagamento del prezzo del pacchetto turistico. Se il recesso avviene per ragioni diverse da quelle previste nell’articolo 7 delle presenti Condizioni Generali, il cliente dovrà corrispondere, secondo l’art.1373, paragrafo III del Codice Civile, una penale di cancellazione come sotto specificato:

• il 10% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene entro 30 giorni prima della partenza

• il 30% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 29 e I 18 giorni prima della partenza

• il 50% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 17 e i 10 giorni prima della partenza.

• Il 75% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene tra i 9 e I 3 giorni prima della partenza

• 100% del prezzo del pacchetto turistico se il recesso avviene oltre questi termini

 

7) RECESSO DEL CLIENTE SENZA PENALITA’

Il cliente può recedere dal contratto, senza incorrere in alcuna penalità, nelle seguenti circostanze:

• un cambiamento significativo di uno o più elementi del contratto che possano oggettivamente essere considerate fondamentali per la fruizione del pacchetto turistico nella sua interezza e proposto da Giroola Srl dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettato dal cliente

Nelle circostanze sopra menzionate, il cliente ha diritto alle seguenti opzioni:

• la fruizione di un pacchetto turistico alternativo, senza aumento di costo o con la restituzione dell’eccesso di prezzo già pattuito, nel caso in cui il secondo pacchetto turistico dovesse costare meno del primo

• la restituzione di ogni somma corrisposta come pagamento anche parziale. Tale restituzione deve essere effettuata entro 7 giorni di calendario dal ricevimento della richiesta di rimborso

Il cliente deve comunicare la propria decisione (accettare il cambiamento o recedere) entro due giorni di calendario dal ricevimento della notizia del cambiamento. In assenza di specifica notifica oltre il suddetto termine, la proposta fatta da Giroola Srl sarà considerata accettata.

Il cliente che decida di recedere dal contratto prima della partenza per circostanze diverse da quelle indicate nel presente articolo dovrà corrispondere, dedotto l’acconto pagato come da articolo 4, le penalità indicate nell’articolo 6.

 

8) CAMBIAMENTI AL TOUR

Eventuali cambiamenti al tour, richiesti dal cliente, dopo la confermazione della prenotazione, potrebbero generare spese per Giroola Srl ed occasionalmente penalità addebitate da fornitori. In questo caso, tali importi dovranno essere addebitati al consumatore. Recesso parziale di alcuni viaggiatori sotto lo stesso contratto e la risultante diminuzione del numero dei partecipanti al tour sarà considerata recesso parziale e quindi regolata dall’art.6.

Come specificato nelle nostre Condizioni Generali di Vendita di pacchetti turistici, quando viaggiate con Giroola siete coperti dalla nostra Assicurazione per Responsabilità Civile. Per tutto quello che potrebbe accadere e che fosse imputabile a nostra negligenza o errore, abbiamo sottoscritto una polizza (Reale Mutua Assicurazioni, nr.2007/03/2276452).

Vi consigliamo una ulteriore copertura assicurativa, per la quale abbiamo deciso di lavorare con Allianz Global Assistance:

  • ANNULLAMENTO VIAGGIO - I nostri viaggi da 8 persone sono spesso pieni mesi prima della data del viaggio, e anche se la nostra politica di annullamento nella realtà è molto più flessibile di quanto espresso nella nostra Booking Policy (i nostri viaggiatori lo possono testimoniare, siamo molto disponibili a spostare il viaggio in caso di imprevisto anche dell'ultimo minuto), dove siano coinvolte altre strutture (hotel, noleggi, etc) alcune spese non sono proprio rimborsabili, e quindi una buona assicurazione annullamento viaggio diventa un alleato prezioso. 

Noi di Giroola siamo un'agenzia della rete Globy di Allianz Global Assistance, e possiamo quindi fornirvi tutte le informazioni, fare preventivi ed emettere le polizze direttamente insieme alla prenotazione.

Per qualsiasi informazione la nostra Paola è a vostra disposizione al numero 370 3506333, all'indirizzo [email protected] o nella chat direttamente in questa pagina.

Prenota questo tour

Vogliamo poter sognare insieme i viaggi del 2021 in libertà e senza paura di dover cambiare programma, per questo per tutte le nuove prenotazioni di viaggi non richiederemo la caparra fino al 1 marzo 2021. (per maggiori dettagli clicca qui)

L'itinerario e le attività proposte potrebbero variare a seconda delle condizioni meteo, eventi stagionali, eventi speciali e suggerimenti del gruppo di viaggio.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.