Perchè nei nostri viaggi non c'è un numero minimo, ovvero perchè nessun altro deve decidere della tua vacanza

Paola Face
Paola

Paola sa sempre dove dovresti andare per la tua prossima vacanza.

08 Lug 19

I nostri viaggi a calendario hanno un numero massimo, 8 partecipanti, (facciamo qualche eccezione nei giri in moto o vespa con passeggeri, o nelle giornate in ebike con 2 guide) ma non hanno un numero minimo.

Nessun numero minimo

Noi pensiamo che se hai visto un viaggio che ti piace, hai pensato di andarci, tanto da prenotare e versare una caparra, non è giusto che dipenda dagli altri se tu quel viaggio lo farai o no.

Oltretutto, siccome molti dei nostri viaggiatori vengono da regioni lontane, comprare i biglietti del treno o dell'aereo con anticipo è sicuramente più conveniente, e devi poterlo fare senza paura di dover annullare tutto.

I nostri viaggi, essendo per pochi viaggiatori, si riempiono di solito piuttosto velocemente ( o almeno arrivano in fretta a 5-6 partecipanti, che .è un bel numero per viaggiare in piccoli gruppi) e pensiamo che il rischio di fare il viaggio con solamente 2 o 3 viaggiatori debba essere nostro. 

Prenotare presto

E' difficile prevedere quando un viaggio per 8 persone si riempirà: spesso i viaggiatori guardano sul sito le disponibilità e aspettano che ci siano altre prenotazioni per 'lanciarsi'. Il risultato è che spesso quando si sblocca il contatore dei posti disponibili si rischia in un paio di giorni di rimanere fuori. E' successo così  per esempio ad almeno 10 motociclisti che avrebbero voluto fare il nostro Tutti i passi, il tour con un'unica partenza il 13 agosto. 

Prenotare presto, quando il viaggio è comunque garantito, è sempre la cosa migliore, anche perchè così aiutate il viaggio a riempirsi meglio, e prima. 

E se siamo solo in 2?

Se ci sono solo 2 persone prenotate, facciamo il viaggio lo stesso. 

Se il viaggiatore è uno solo, quando arriva da lontano e ha prenotato aerei, treni e hotel onoriamo il nostro impegno comunque. Sicuramente quando questo accade (a noi è capitato in tutto 3 volte di fare un viaggio per un solo viaggiatore, l'ultima delle quali proprio mentre vi sto scrivendo) ci sono i pro e i contro. Da un lato si ha la guida tutta per sè, una sorta di viaggio privato a costo ridottissimo, ma dall'altro si perde la compagnia degli altri viaggiatori, e nel caso dei nostri giroolers è un aspetto bellissimo e importante del viaggio. Quindi al viaggiatore solitario (quando non accade che qualcuno rinunci all'ultimo, quindi non abbiamo il tempo di farlo) proponiamo di solito di scegliere se vuole fare lo stesso il giro, e se dovesse decidere di rinunciare ci accolliamo in genere le penali varie di hotel e degustazioni.

Quando non ci sono treni o aerei già prenotati di mezzo, o per chi abita vicino a noi, il nostro consiglio è di non fare il tour (ovviamente rimborsiamo il 100% di quanto pagato). Anche questo ci è capitato in tutto circa 3 o 4 volte.

Economicamente per noi è comunque una perdita fare il viaggio anche in 3 o 4, ma siamo dell'idea che un viaggiatore felice tornerà, e parlerà di noi ai suoi amici, ed è sicuramente un ottimo investimento. 

Se seguite i nostri viaggi sui nostri social avrete visto che in genere sono piuttosto pieni, quindi se volete darci una mano a lavorare meglio, a riempire i viaggi di persone in gamba con cui passare del tempo divertente e piacevole, il mio consiglio è: prenotate il prima possibile!

Se volete organizzare il vostro viaggio, io sono a disposizione, potete trovarmi al telefono (370 3506333), via email: [email protected] o direttamente nella chat del sito, cliccando qui.

Vi aspettiamo!

Un viaggio diverso dal solito, in tutta comodità, con nuovi amici

In buona compagnia sulle nostre montagne e colline, per sportivi e cicloturisti curiosi

Abbiamo le strade migliori, e sappiamo organizzare un vero giro in moto.

Escursioni di una giornata o trekking di più giorni sulle Alpi e l'Appennino Ligure o alla scoperta delle nostre meravigliose colline.