Novità da Giroola Ebike - Agosto 2021

Paola Face
Paola

Paola sa sempre dove dovresti andare per la tua prossima vacanza.

20 Ago 21

Cari amici, cari viaggiatori,

la fine dell'estate è sempre più propizia ai giri in ebike, e ne abbiamo davvero di belli da proporvi.

Abbiamo anche deciso, dopo il successo del nostro spettacolare Passaggio a Nord Ovest, il tour tra le Valli del Monte Rosa, di aggiungere un'altra data con partenza 13 settembre, ci sono ancora 4 posti liberi mentre vi scrivo :)

E poi ci sono le nostre giornate classiche, dal Sommeiller al Lago d'Orta, ai Canali del Vercellese... vi aspettiamo!

Paola

PS: per prenotare, come sempre potete farlo dal sito o parlare con me al te./whatsapp al numero 370 3506333 oppure via email [email protected]

Nuova data! 13 settembre - 4 Giorni in ebike, Passaggio a NordOvest: il Gran Tour delle Valli ai piedi del Monte Rosa

Tour Sportivo - Un viaggio da pionieri tra Piemonte e Valle d'Aosta: l'Oasi Zegna, il Supervulcano, la funivia verso il Passo dei Salati, il passaggio segreto, il Tracciolino

Vi piacciono le eBike, la montagna e le sfide?

La sfida più grande, per noi, è stato riuscire a fare questo viaggio per la prima volta:  Giroola non esisteva ancora, Marco aveva iniziato da poco ad andare in MTB e stava cercando un tour sportivo, un po' impegnativo, portandosi nello zaino il necessario per stare via 3-4 giorni.  Ci siamo così imbattuti in questo Grand Valley Tour, un percorso di 200km, che tocca 2 regioni, 4 province, attraversa valli e scavalca montagne.  Spettacolo!

Ma c'era un problema: questo percorso, pubblicizzato su diversi siti e inserito in cataloghi, mappe, pieghevoli,...  in realtà non esiste!  Nel senso: le strade ed i sentieri ci sono tutti  (o quasi...  :)  ), ma non esiste una mappa dettagliata, non esiste un roadbook, non esiste una traccia .gpx, e non abbiamo trovato nessuno che lo avesse mai fatto tutto di fila.  E allora abbiamo deciso di farlo noi!

Con i nostri amici di STSbike di Biella, che conoscono come le loro tasche queste zone e i loro sentieri, in 4 giorni abbiamo attraversato boschi, superato montagne, E siamo tornati a casa con un viaggio meraviglioso da condividere con i nostri bikers affezionati, e con i nuovi che incontreremo in questa stagione.

Se siete eBikers con un minimo di esperienza, in grado di affrontare strade di montagna, sentieri e mulattiere, allora questo è il tour adatto a voi!

Lunghezza: 200 km
Dislivello positivo: 4.800m
(ovviamente esclusi i tratti in funivia :) )

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/4-giorni-ebike-passaggio-nordovest-il-gran-tour-delle-valli-ai

Partenza: 13 settembre

29 agosto: Una giornata in eBike fino al colle Sommeiller

Tour Sportivo - La nostra proposta più alta: con le nostre eBike arriveremo fino a quota 3.000m

3.000m
TREMILA!

Impossibile trovare in Italia un'altra strada che arriva a questa quota.

Partiremo per questo tour dalla località Bacini di Bardonecchia, in questo modo "taglieremo" la parte iniziale di dislivello, tutta su asfalto, e inizieremo pedalando per i primi km su una lunga strada sterrata, con pochissimo dislivello, che ci porterà fino al lago di Rochemolles.

Superato il lago la strada inizierà a salire, con pendenze facili, fino al rifugio Scarfiotti (2.150m), dove potremo prendere un caffè, prima di iniziare la parte "tosta": superato il rifugio, infatti, siamo a circa metà del viaggio di andata, la strada inizia ad "arrampicarsi" sui fianchi della montagna, la vegetazione scompare ed il paesaggio diventa quasi lunare.

Da questo punto le pendenze si fanno impegnative, e il fondo diventa "difficile", con rocce e buche che costringono a spostare continuamente la traiettoria.

Supereremo i tantissimi tornanti fino a raggiungere la staccionata di legno, che su questa montagna delimita il confine italo-francese, per superare anche quest'ultima barriera e andare oltre quota 3.000.

Dopo una bella pausa per goderci la vista spettacolare, inizieremo la fase di rientro, percorrendo al contrario la stessa strada dell'andata, tutta in discesa ma non per questo meno impegnativa, soprattutto nella prima parte fino al rifugio Scarfiotti.

Da questo punto il fondo stradale migliora decisamente e la discesa si fa piacevole.

Lunghezza: 45 km

Dislivello positivo: 1.200m

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/una-giornata-ebike-al-colle-sommeiller

Partenze: 29 Agosto

11 Settembre : La Valle Soana

Tour sportivo - Un percorso insolito tra panorami e borgate, tra sentieri e valli poco battute, una giornata in bicicletta fuori dal tempo

Se amate i tour panoramici, dove dall'alto si dominano grandi paesaggi abbracciando con lo sguardo paesi, boschi e città, questo insolito tour in Val Soana è perfetto per voi!

Partiremo da Pont Canavese, per salire subito su fino alla Cappella del Belice, da dove cominceremo a seguire un sentiero panoramico in quota fino alla Valle Verdassa, tra borgate e case sparse.

Sono luoghi con il sapore di altri tempi, dove la natura, la montagna ed il susseguirsi delle stagioni dettano i ritmi di una vita tranquilla. Un viaggio lontano dai luoghi alla moda, un percorso alla riscoperta delle cose semplici.

E soprattutto un giro molto bello da fare!

Lunghezza: 50 km

Dislivello positivo: 1.500m

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/una-giornata-ebike-alla-scoperta-della-val-soana-una-bellezza-poco

Partenze: 11 Settembre

12 Settembre - Una giornata in ebike nel Parco Nazionale del Gran Paradiso fino al Colle del Nivolet

Tour Sportivo - Paesaggi incredibili, marmotte, stambecchi, e polenta concia in un percorso poco tecnico ma davvero scenografico

Partiremo da Ceresole Reale, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, e cominceremo a costeggiare il Lago per poi salire tra panorami fantastici fino ai 2612 metri dello spettacolare Colle del Nivolet, sconfinando in Valle d'Aosta.

Potremo sorprenderci davanti alla maestosa Diga del Serrù, salutare le simpatiche marmotte che fanno capolino, e avvistare i più timidi stambecchi sulla montagna.

Arrivati su al Colle del Nivolet (senza troppo traffico perché dal Serrù al colle le auto la domenica non circolano), continueremo sui sentieri in bicicletta verso la Valsavarenche.

Per pranzo, è di rito la tradizionale polenta concia al Rifugio Savoia, una tappa obbligata quando si va al Nivolet, ma senza esagerare perchè poi bisogna tornare in sella per riscendere a Ceresole.

Una giornata di paesaggi incredibili, da non perdere!

Lunghezza: 45 km

Dislivello positivo: 1.300m

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/una-giornata-ebike-nel-parco-nazionale-del-gran-paradiso-fino-al

Partenze: 12 Settembre

18 settembre - Una giornata in Ebike al Lago d'Orta

Tour Sportivo - Sentieri e panorami spettacolari intorno al piccolo meraviglioso lago, vero gioiello tra i monti

Panorami splendidi, sentieri a volte impegnativi, si tratta di un giro adatto a chi ha già praticato un po' di mountain bike che si snoda per circa 45 km attorno al lago d'Orta.

Circa l'80% del percorso percorre sentieri sterrati, di cui alcune strade ed alcuni single track di media difficoltà con un paio di passaggi, brevi, da fare a piedi spingendo o accompagnando la bici.

Il percorso è molto vario, con un susseguirsi di saliscendi, e raggiunge punti panoramici di grande bellezza, impossibili da raggiungere in auto.

Lunghezza: 50 km

Dislivello positivo: 900m

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/una-giornata-ebike-intorno-al-lago-dorta

Partenza: 18 Settembre

19 settembre -Una giornata in ebike al Mottarone: Lago d'Orta e Lago Maggiore visti dall'alto

Tour Per Tutti - Da Omegna su fino ai 1492 metri del mitico Mottarone e i suoi panorami grazie alla pedalata assistita, una fantastica giornata di natura e bicicletta

La salita del Mottarone è un appuntamento mitico per i ciclisti, ma arrivare fino ai 1492 metri di altitudine salendo la lunga strada asfaltata che porta in cima è un'impresa non da poco.

Con la pedalata assistita la salita diventa più facile (anche se bisogna comunque pedalare) e ci godremo dei panorami splendidi del Lago d'Orta e anche del Lago Maggiore, come nella Belle Époque facevano i pittori, i musicisti e gli intellettuali che salivano (allora a piedi) per la villeggiatura.

La discesa sarà invece su sentieri e strade sterrate fino ad Armeno, dove poi incontreremo la strada asfaltata che ci riporterà ad Omegna al punto di partenza

Un'esperienza da fare, una bellissima giornata di cielo, spazi aperti, montagne e bicicletta.

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-mountain-bike/una-giornata-ebike-al-mottarone-lago-dorta-e-lago-maggiore-visti-dallalto

Partenza: 19 Settembre

25 Settembre: Una giornata in e-bike lungo i canali di irrigazione storici del Canavese e del Vercellese

Una bella passeggiata in mountain bike elettrica costeggiando il Canale Cavour, il Depretis ed il Naviglio d'Ivrea

Nelle nostre zone i canali di irrigazione sono fondamentali: i campi di mais, di grano, e più in là verso il Vercellese le risaie, tutti hanno bisogno d'acqua.
Ci sono parti del nostro territorio dove i canali sono parte del paesaggio, dritti e lucenti con il fascino che ogni corso d'acqua possiede.

Vi proponiamo una lunga passeggiata in mountain bike elettrica a pedalata assistita lungo le sponde dei Canali che passano da Villareggia, il Naviglio d'Ivrea (costruito nel 1468 da Jolanda di Savoia) ed il Canale Depretis (Canale Cigliano nel 1785, poi chiamato Depretis nel 1859). Ci spingeremo verso il Vercellese costeggiando il Canale Cavour (costruito nel 1863) fino alle risaie di Livorno Ferraris.

E' il più facile dei nostri tour in ebike: il tragitto, anche se lungo, è praticamente tutto pianeggiante, e con l'aiuto dell'ebike sarà una bella passeggiata. Ci fermeremo per il pranzo in un posto che conosce Marco in mezzo alle risaie, e ci godremo lo spettacolo della natura intorno a noi.

Una bella giornata da passare insieme pedalando senza fretta! 

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/una-giornata-e-bike-lungo-i-canali-di-irrigazione-storici-del

Partenza: 25 Settembre

26 Settembre - Una giornata in e-bike sull'Anfiteatro Morenico d'Ivrea da Villareggia al Castello di Masino

Tour Per Tutti - Un'avventura in mountain bike elettrica sui sentieri delle nostre colline del Canavese, tra chiesette di collina e panorami suggestivi e sorprendenti

Quando si dice 'andare in girula'... L'idea è semplicissima: una giornata intera, 8 bici elettriche, i sentieri delle nostre colline, l'Anfiteatro Morenico di Ivrea con i suoi sorprendenti panorami, le antiche chiesette, il Castello di Masino, luoghi incredibilmente belli e poco conosciuti da esplorare in compagnia delle nostre guide Cicloturistiche, che qui sono a casa.

Un po' di bosco, un po' di sterrato, un po' di strade asfaltate, salite e discese, il tutto reso più facile e divertente dalle e-bike, le mountain bike elettriche a pedalata assistita che ti danno una mano quando ti serve, e ti fanno quasi sentire come Pantani!

Faremo un giro con partenza e arrivo a Villareggia, la casa di Giroola. E, nel pieno rispetto delle nostre tradizioni piemontesi, ad un certo punto 'metteremo le gambe sotto la tavola' per un pranzo leggero (ma non troppo, tanto abbiamo le ebike!)

E per chi arriva a fine giro, merenda alla Cascina Amorosa, il nostro quartier generale.

Link alla pagina del viaggio:

https://www.giroola.com/it/tours/tour-ebike-e-mountain-bike/una-giornata-e-bike-sullanfiteatro-morenico-divrea-da-villareggia

Partenza: 26 Settembre

In buona compagnia sulle nostre montagne e colline, per sportivi e cicloturisti curiosi